Il mondo cooperativo si è attivato per aiutare le zone colpite dal sisma

Legacoop e CNS sono in costante contatto con la Protezione Civile per coordinare le tante richieste di aiuto arrivate dal mondo cooperativo, diversi sono stati gli interventi già realizzati: la CPL Concordia ha donato alla Protezione Civile 22 container per le necessità delle popolazioni colpite dal terremoto, la Servizi Associati medicine per il Comune di Accumoli.