Perfezionata la sottoscrizione, da parte di due Soci, dell’Accordo Quadro predisposto da CNS per l’utilizzo dell’asset OFM nelle procedure di evidenza pubblica alle quali il Socio intenda partecipare autonomamente.

L’accordo stabilisce i termini e le condizioni che permettono ai consorziati un utilizzo indipendente dei servizi OFM (sistema informativo, contact center e servizi tecnici) nella partecipazione alle proprie gare, e al tempo stesso consente di selezionare la configurazione dei moduli e servizi della piattaforma ed il corrispettivo economico da sostenere a valle dell’eventuale aggiudicazione della procedura.

La sottoscrizione dell’Accordo Quadro rende disponibile l’asset OFM al Socio sottoscrittore, che potrà servirsene in via del tutto autonoma e riservata, senza necessità di condividere informazioni sensibili in ordine alle proprie strategie di gara con il fornitore CNS.

28 Settembre 2023

Condividi sui social