CNS aderisce, ormai dal 2018, ad Almavicoo – Centro Universitario per la formazione e la promozione dell’impresa cooperativa, un’associazione senza fine di lucro che persegue finalità formative, scientifiche e culturali, promossa da Università di Bologna, Fondazione Alma Mater e Legacoop Bologna, e alla quale aderiscono altre grandi imprese con radicamento territoriale ed estensione di carattere nazionale.

Una finestra aperta sul mondo della ricerca e della formazione, uno strumento dedicato alla promozione della cultura dell’impresa cooperativa, con una rete di docenti e studenti a disposizione per sviluppare progetti innovativi e sostenere la ricerca. Un punto di accesso al sistema internazionale degli studi in materia di cooperazione, a partire da una delle eccellenze del sistema universitario italiano.

Fra i progetti realizzati spicca il Progetto Icaro, ideato e promosso da Fondazione Golinelli in collaborazione con l’Università di Bologna. Un percorso formativo d’eccellenza per avvicinare gli studenti universitari alla cultura d’impresa, utilizzando la metodologia del design thinking. Anche CNS nel 2018 ha partecipato al Progetto Icaro,ottenendo una menzione speciale al Premio Innovatori Responsabili 2019 della Regione Emilia-Romagna.

Da poco è stato inoltre avviato il progetto che prende il nome di Vicoo Platform (Visioni Cooperative per le Piattaforme), promosso da Legacoop Bologna e AlmaVicoo con il contributo di Coopfond, con cui si lancia la sperimentazione per il primo acceleratore di comunità per le piattaforme cooperative. Tra i progetti sperimentali, “Consegne Etiche”, la prima piattaforma cooperativa di consegne a domicilio. Un’idea che nasce dalla volontà di creare un’alternativa alle piattaforme tecnologiche ad oggi conosciute, rispettando il lavoro e i diritti dei riders.

Leggi la presentazione in allegato