Il Lato positivo – Scenari dopo l’emergenza

Iscriviti alla Newsletter CNS

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Informativa sulla Privacy.

Il Lato positivo – numero 3 – Ripartenza

22 Maggio 2020|Il Lato positivo|

Ripartenza: è la parola più cercata, discussa, analizzata degli ultimi giorni.  Serve concretezza, servono scenari in grado di aprirci le porte del futuro, un futuro percorribile, da vivere senza il timor panico dell’occasione fallita.  Come saranno le nostre città? In quale modo saremo in grado di passeggiare nel mondo? 

  • Raggi di sole contaminati – foto di Maurizio di Leo

Il Lato positivo – numero 2 – Contaminazione

15 Maggio 2020|Il Lato positivo|

La crisi solleva mille questioni: l’innesco di nuovi processi di immaginazione, di creatività alla ricerca di soluzioni alternative, convive con la necessità di ristabilire un ordine, ritornando all’equilibro. E’ forte la necessità di arricchire le esperienze, elaborare percorsi comuni dove le discipline si intersecano e tracciano nuovi percorsi. Contaminazione, la parola che abbiamo scelto: nemica o alleata?

L’essenziale

11 Maggio 2020|Il Lato positivo, Il Lato positivo - Numero 1|

Mai come in questo periodo siamo costretti a misurarci con il senso del tempo, momenti, ore, secondi tra il lavoro del quotidiano e il pensiero a quello che arriverà dopo. Un gioco di incastri degno delle incisioni di Escher: forse converrebbe lavorare di sottrazione.

Bussola

11 Maggio 2020|Il Lato positivo, Il Lato positivo - Numero 1|

La sensazione è di impotenza. Come restare su una spiaggia in attesa di un’onda molto, molto alta. Ci sono tante cose che sfuggono al nostro controllo. Ma come si può diventare parte attiva?

Zoom sul lavoro

11 Maggio 2020|Il Lato positivo, Il Lato positivo - Numero 1|

Quando le parole sono troppe, o troppo poche, in un momento di sovrabbondanza linguistica, di una dialettica ragionata e misurata che imperversa in sottofondo e in lunghe pagine di rotocalchi d’attualità, è qui che l’immagine rivendica la sua forza evocativa.

Elogio della lentezza

11 Maggio 2020|Il Lato positivo, Il Lato positivo - Numero 1|

L’emergenza ci ha messo davanti l’urgenza e la necessità di ripensare le nostre attività: blindati fra quattro mura, abbiamo riscoperto il valore delle cose semplici, fatte in casa. Fra gli scomparti della credenza non abbiamo solo ritrovato farina, lievito e gli odori dell’infanzia, ma anche un modo semplice di vivere la vita, più realistico, a tratti più naturale.

I pezzi del puzzle

11 Maggio 2020|Il Lato positivo, Il Lato positivo - Numero 1|

Non esiste più quasi un solo bene complesso che sia concepito e prodotto in tutte le sue parti in un solo paese. Le imprese di tutti i paesi hanno diversificato le loro filiere e catene del valore in modo da ottenere la massima efficienza e minimizzare i costi.

Una tabella chiara (e semplice)

11 Maggio 2020|Il Lato positivo, Il Lato positivo - Numero 1|

Le porte chiuse cominciano ad aprirsi, si intravede fra la sottile fessura un mondo che lentamente e cautamente cerca di rinascere, a piccoli passi. Le misure restrittive imposte si stanno allentando, le autorità nazionali e locali di tutto il mondo stanno gradualmente riattivando l’economia e i margini di libertà, non solo individuali.

Luci Cooperative

11 Maggio 2020|Il Lato positivo, Il Lato positivo - Numero 1|

Biljana Prijich, Alleanza 3.0 - Mi fa sempre una certa impressione pensare di avere ventimila colleghi. Mi fa ancora più impressione oggi pensare che questi ventimila colleghi ci hanno garantito l'essenziale in queste lunghe settimane.