3 Regioni, 15 Comuni, 115 aree, oltre 1 milione di ore lavorate, materiali di grande qualità per le abitazioni di emergenza predisposte dopo il grave sisma dell’Italia centrale.

Leggi l’articolo sul sito www.lastampa.it