Si intitola “La sostenibilità come professione” volume edito da Egea curato dal CSR Manager Network, l’associazione nazionale dei manager e dei professionisti della Sostenibilità.

Grazie a una ricerca su oltre 1.300 persone, elaborata in collaborazione con Altis Università Cattolica e l’Università degli Studi di Milano, e grazie all’elaborazione di 28 casi studio da parte di altrettanti manager della sostenibilità associati al Network, il libro propone il profilo più completo e aggiornato di chi oggi in Italia fa della CSR e della Sostenibilità la propria professione.

Anche CNS è entrato nelle rosa dei contributi con un articolo dal titolo “Una strategia di sostenibilità fondata su valori cooperativi”, a conferma dell’impegno del Consorzio di indirizzare le sue linee strategiche verso una costante attenzione ai temi della sostenibilità e di sviluppare modelli di gestione aziendali sostenibili ed equi così come declinato nei principi dell’Agenda ONU 2030.

Il libro è stato presentato il 19 Giugno durante un webinar in cui hanno mostrato la ricerca Matteo Pedrini (ALTIS-Università Cattolica) e Marco Guerci (Università degli Studi di Milano). Il dibattito che ne è seguito è stato animato da Margherita Bianchini, Vice Direttore Generale e Direttore Area Diritto Societario Assonime, e Francesco Perrini, Direttore Sustainability Lab, SDA Bocconi, moderati da Fulvio Rossi, Presidente CSR Manager Network.

Guarda il webinar
Leggi il comunicato stampa di CSR Manager network
Guarda l’infografica dell’ “Identikit del professionista della sostenibilità”