Progetti

Ricerca, Sviluppo, Innovazione

Evolving Open Facility Management (EOFM)

Il primo dei due progetti di innovazione presentato nell’ambito del bando indetto da Bi-Rex, è realizzato in partnership con Formula Servizi e Gruppo Pragma. Verrà sviluppato in collaborazione con Alma Mater Studiorum (dipartimenti DISA – DISI – DIN) e Teleconsys, PMI Innovativa, già fornitore di CNS per i servizi OFM.

Obiettivo è la progettazione del modulo digital twin del software OFM, attraverso le tecnologie BIM, loT, Blockchain e Augmented/Virtual Reality.
EOFM permetterà un maggiore controllo dei processi e dei servizi, ottimizzando la gestione con una riduzione dei costi e dell’impatto ambientale.

Progetto eOFM

Piattaforma Chimera

Il secondo progetto, presentato da Modis Consulting S.r.l in partnership con CNS e Confindustria Emilia-Romagna Ricerca, Digital Innovation Hub dell’Emilia-Romagna (DIH-ER), verrà sviluppato in collaborazione con Alma Mater Studiorum e Decentra Academy.

La piattaforma offrirà un servizio alle imprese di ogni ambito dell’ecosistema economico per connettere in maniera inalterabile oggetti fisici, prodotti e servizi alle loro rappresentazioni digitali su blockchain.

CBI: il programma di Almacube di Open Innovation

Almacube, incubatore e hub innovativo dell’Università di Bologna e di Confindustria Emilia Area Centro, ha come obiettivo quello di lavorare sullo sviluppo economico del territorio attraverso l’innovazione, la collaborazione con aziende, e l’educazione delle nuove generazioni ad un approccio imprenditoriale.

Nel 2019 CNS ha partecipato al progetto CBI – Challenge Based Innovation – un programma di formazione internazionale che nasce al CERN con l’obiettivo di trasferire alla società le tecnologie futuristiche e le conoscenze sviluppate dal CERN, attraverso il coinvolgimento di studenti, ricercatori e aziende nello sviluppo di idee innovative.

Ad un team di studenti è stata proposta una challenge a contenuto tecnologico da applicare in ambito di sanificazione ospedaliera. Il progetto è stato seguito dalla Direzione di area tecnica integrata e sviluppo di CNS. Attualmente è in fase di prototipazione l’idea tecnologica sviluppata dagli studenti.

Scopri di più e guarda le video interviste