CNS ha portato a termine il progetto Chimera: il secondo progetto promosso in collaborazione con B-Rex e finanziato dai bandi di Industria 4.0. Si tratta di una piattaforma Blockchain “General Purpose” che può essere utilizzata per certificare i processi aziendali. La piattaforma è stata sviluppata da Akkodis, insieme all’Università di Bologna con la partecipazione di Confindustria Emilia-Romagna Ricerca e altri partner.

Lo scopo del progetto era sviluppare un prototipo che rispondesse alle esigenze di CNS tra le quali:

  • Efficientamento dei processi Aziendali,
  • Utilizzare la tecnologia Blockchain per prevenire il Rischio di contenziosi contrattuali legati ai vari processi aziendali,
  • Implementare una soluzione che permetta di estendere l’utilizzo della tecnologia Blockchain a tutti i processi core Aziendali,
  • Supportare la diffusione dell’uso della tecnologia Blockchain verso la propria base sociale,
  • Ottenere vantaggi competitivi nella partecipazione delle gare,
  • Efficientare i processi operativi in fase di esecuzione delle commesse.

Per lo sviluppo della piattaforma, il caso presentato da CNS è quello relativo al processo di Anticipazioni e Cessione del Credito, processo tra i più complessi e critici in termini di rischi.

31 Gennaio 2023

Condividi sui social