RACCONTI COOPERATIVI: IL CNS INAUGURA UN CICLO DI INCONTRI IN SEDE DEDICATO AI SUOI DIPENDENTI

Esistono storie che non si possono non raccontare, condividere.

Il modo migliore è farlo in modo informale, davanti a un panino, senza documenti, slide, con la sola voglia di raccontare qualcosa di sé, di condividere insieme ai propri colleghi le esperienze del proprio quotidiano.

Sono questi i “Pranzi Cooperativi” del CNS, ogni mese, una nuova storia da raccontare.
La Storia del Primo Pranzo Cooperativo è stata quella Phenix Pharma, un’impresa in crisi salva¬ta grazie ai suoi la¬voratori riunitisi in cooperativa.

Siamo nel settembre del 2011, la Warner Chilcott, azienda farmaceutica americana, decide di dismettere tutte le attività in Europa.
È la fine per le 160 persone della sede di Roma.

Da questo evento traumatico nasce la storia di una nuova cooperativa, la storia di 44 nuovi soci che non si arrendono, che versano gran parte della propria liquidazione nel capitale sociale della nuova cooperativa.

Questa è la Phenix Pharma, 44 storie personali, la speranza e l’orgoglio di diventare parte di qualcosa, di rimettere in piedi la loro azienda, di non dispendere l’immenso patrimonio delle tante ore vissute insieme.

Una storia raccontata con emozione e orgoglio dal Presidente Salvatore Manfredi e da Andrea Laguardia di Legacoop Produzione&Servizi, che ha seguito tutto il percorso della nuova cooperativa, dal business plan fino alla costituzione della nuova cooperativa, nata grazie al contributo di Coopfond e CFI.